Our Blog

post certificazioni FSC e PEFC E’ ormai assodato che il rispetto per l’ambiente non può essere qualcosa di facoltativo, qualcosa che possiamo trascurare. Il progresso, con tutti i suoi benefici, richiede però sempre più risorse. Fortunatamente ci siamo resi conto che non possiamo solo prendere dall’ambiente, ma dobbiamo anche dargli il tempo di assorbire i cambiamenti climatici e aiutare la natura a mantenere un equilibrio tra ciò di cui abbiamo bisogno noi e ciò di cui necessita. E’ proprio in questo contesto di consapevolezza che, negli anni ’90, nascono due sistemi di certificazione ambientale sulla gestione sostenibile delle foreste: la certificazione FSC e la certificazione PEFC. E’ con orgoglio che Pigni può dichiarare da anni, e più precisamente dal 2012, di essere certificata FSC e, da quest’anno, anche PEFC! Per chi non conoscesse ancora i due principali marchi di questo settore, ecco di seguito una breve spiegazione.

CERTIFICAZIONE FSC – Forest Stewardship Council

La maggior parte di carte e cartoncini in commercio in Italia, presenta una certificazione FSC. Ma cosa vuol dire questo? La certificazione FSC è una certificazione internazionale specifica per il settore forestale e i prodotti derivati dalle foreste. Si tratta di un sistema di certificazione internazionale che garantisce che la materia prima usata per realizzare un prodotto in legno o carta proviene da foreste dove sono rispettati dei rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. Esistono due tipologie di certificazione FSC:

  • la certificazione di Gestione forestale, per proprietari e gestori forestali
  • la certificazione di Catena di custodia, per imprese di trasformazione e/o commercio di prodotti forestali

La certificazione di Catena di Custodia (Chain of Custody, CoC) garantisce la rintracciabilità dei materiali provenienti da foreste certificate FSC ed è indispensabile per poter applicare le etichette FSC sui prodotti. Grazie a tale certificazione un’azienda può garantire il mercato circa la provenienza del legname o della carta utilizzati per i propri prodotti e quindi dimostrare in maniera corretta, trasparente e controllata il proprio attivo contributo alla gestione forestale responsabile. La certificazione FSC si riferisce ai prodotti di origine forestale, quindi al legno e a prodotti a base di legno, ma anche ai derivati del legno (come la pasta di cellulosa e la carta). Per proteggere le foreste, i consumatori dovrebbero acquistare carta e altri prodotti in legno con certificazione FSC. Infatti, le foreste sono di vitale importanza per la Terra, ma ancora prima per la sopravvivenza di alcune comunità locali. I nostri boschi purificano l’aria, proteggono le biodiversità, costituiscono l’habitat naturale di molte specie e svolgono un ruolo cruciale nella mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici.

CERTIFICAZIONE PEFC – Programme for Endorsement of Forest Certification Schemes

Con la “certificazione della gestione forestale” si intende una procedura di verifica riconosciuta e collaudata che conduce all’emissione, da parte di un organismo indipendente, di un certificato che attesta che le forme di gestione boschiva rispondono a determinati requisiti di “sostenibilità”. Il PEFC è la garanzia che la materia prima legnosa per carte e prodotti in legno deriva da foreste gestite in maniera sostenibile. I principi fondamentali su cui si basa il PEFC in Europa sono tre:

  1. Il rispetto dei Criteri e degli Indicatori definiti nelle Conferenze Ministeriali per la protezione delle foreste in Europa (Helsinki 1993, Lisbona 1998) che hanno dato avvio al cosidetto “Processo pan-europeo”
  2. L’applicazione a livello regionale o di gruppo (anche se è parimenti possibile un’adesione individuale)
  3. Le verifiche ispettive e la certificazione affidate a una terza parte indipendente ed accreditata

PEFC è l’unico sistema di certificazione globale che:

  • è basato su accordi intergovernativi e processi riconosciuti a livello internazionale
  • ha un livello di coinvolgimento dei portatori di interesse equamente elevato per tutti gli standard
  • sostiene i più alti standard di gestione forestale sostenibile senza eccezioni

Il PEFC:

  • Conserva la foresta come habitat per animali e piante
  • Mantiene la funzione protettiva delle foreste nei confronti dell’acqua, del terreno e del clima
  • Tutela la biodiversità degli ecosistemi forestali
  • Verifica l’origine delle materie prime legnose
  • Prevede il taglio delle piante rispettando il naturale ritmo di crescita della foresta
  • Prevede che le aree soggette al taglio vengano rimboschite o preferibilmente rigenerate e rinnovate naturalmente
  • Tutela i diritti e la salute dei lavoratori
  • Favorisce le filiere corte
  • Garantisce i diritti delle popolazioni indigene e dei proprietari forestali

Anche se è il più grande sistema di certificazione forestale, il PEFC rimane il sistema di certificazione per i piccoli boschi privati e boschi con legname a scopi industriali. Ad oggi sono poco più di 8.000 le aziende che hanno ottenuto tale certificazione e tra queste anche noi di Pigni!   ATTESTATO FSC - Litocartotecnica Pigni ATTESTATO PEFC  - Litocartotecnica Pigni